Orari di apertura

Dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 21.00
Domenica dalle 9.30 alle 20.30

foto-ricetta-3.jpg
Pubblicato il 31 Maggio 2017

Le tapas sono tipici stuzzichini della cucina spagnola perfetti come aperitivi o antipasti, spesso servite in piccole porzioni di tante varietà. In questa ricetta il protagonista è il classico formaggio francese a pasta molle con la crosta fiorita, goloso e filante quando viene portato ad alte temperature. Stuzzicante in questa versione ricoperto di mandorle abbinato alla confettura di lamponi. Non vi resta che provarlo immediatamente.

Ingredienti per 6 spiedini:
200 g di formaggio a pasta molle e crosta fiorita
200 grammi di granella di mandorle
100 g di farina
100 g di acqua
1 pizzico di sale
6 stecchi di legno per gelati o spiedi classici
2/3 cucchiai di Confettura di lamponi
abbondante olio di arachidi
6 crostini ricavati da una baguette

Procedimento
Ricavate dal formaggio dei bastoncini della misura di 10 x 2 cm e infilzateli con lo stecco che dovrete inserire per quasi tutta la lunghezza del formaggio, fermatevi un centimetro prima. Preparate la pastella, in una coppetta unite acqua, farina e sale, il composto dovrà risultare né troppo liquido né troppo denso, deve potersi attaccare al nostro formaggio formando uno strato leggero ma senza scivolare, quindi se necessario aggiungete farina o acqua in base all’esigenza. Immergete uno alla volta gli spiedini nella pastella eliminando l’eccesso, ricopriteli con la granella di mandorle e riponeteli nel freezer senza sovrapporli proteggendoli con della carta da forno. Basteranno 30 minuti. Nel frattempo preparatevi per friggere, utilizzate una padella dai bordi più alti e versate abbondante olio necessario a ricoprire tutto lo spiedino, arrivate alla temperatura di 180°, immergete gli spiedi due alla volta per evitare che la temperatura si abbassi troppo, devono dorarsi quindi basteranno pochissimi minuti. Tamponateli con della carta assorbente e adagiateli su un crostino di pane, presentazione tipica di una Tapas. Infine aggiungete a vostro piacimento la confettura di lamponi.

Ricetta a cura di I miei colpi di frusta

Se ti è piaciuta la ricetta, continua a seguirmi sul blog: www.imieicolpidifrusta.com