Orari di apertura

Dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 21.00
Domenica dalle 9.30 alle 20.30
Sabato 23 dicembre aperti dalle 9.00 alle 23.00

quinoa.jpg
Pubblicato il 05 Giugno 2017

Sembra la moda alimentare del momento, mentre in realtà si mangia da più di 5.000 anni. Grazie ai suoi numerosi benefici e quindi alla sua fama, la quinoa ha triplicato il suo prezzo negli ultimi anni, passando da essere l’alimento basico delle famiglie andine ad essere presente nei menù dei paesi ricchi. Ma quali sono i vantaggi di questo cereale?

1-      Ha più proteine di qualsiasi cereale
Tra 12-16 grammi per ogni 100. Inoltre queste proteine vegetali sono considerate di alto valore biologico e hanno tutti gli aminoacidi essenzali per il sostentamento degli esseri umani.

2-      Ideale per i vegani
Grazie ai suoi alti livelli di proteine vegetali è una fonte ideale per completare la dieta vegana, in quanto è una valida alternativa rispetto agli alimenti di origine animale. Un plus? Si può congelare e cucinata dura più di una settimana nel frigorífero.

3-      Previene malattie
Come il cancro al seno, il diabete e le malattie cardiovascolari. Inoltre contiene sostanze alcaline (magnesio, calcio, oligoelementi) e nei popoli andini viene usata direttamente per curare malattie della pelle e fratture.

4-      Buona per i diabetici
Oltre alle suo ottime condizioni nutritive ha un sapore neutro, che si abbina perfettamente con isalate, dolci, secondi piatti…le possibilità di creazione sono infinite!

5-      Contiene carboidrati complessi
Che sono più sazianti perchè forniscono 3,75 calorie per grammo; hanno una struttura molecolare polimerica, ovvero ogni carboidrato complesso è costituito dall'unione di più di 10 carboidrati semplici (fino a diverse migliaia) e mantengono il livello di energia per molto tempo.

6-      Ha grassi buoni 
Come i grassi poliinsaturi, gli acidi grassi omega 3 e 6 ed è ricca di fibre e minerali, tra cui ferro, calcio, potessio, magnesio, fosforo, zinco.

7-      Adatta per i celiaci
Si tratta di un prodotto senza glutine, ed oltre a potersi usare come cereale si può utilizzare come farina, il che offre la possibilità di fare prodotti derivati.

8-      È molto energizzante
100 grammi apportano circa 350 calorie. Essendo un alimento molto nutriente è consigliato il suo uso soprattutto per i bambini, le donne in gravidanza, gli sportivi e i convalescenti.

9-      Migliora la digestione
Le  fibre alimentari che la compongono oltre a contribuire ad abbassare il colesterolo, conferiscono alla quinoa diverse proprietà benefiche per l’apparato digerente: migliorano il funzionamento ed il transito intestinale, favoriscono la riduzione dell’acidità gastrica ed i disturbi ad essa correlati (ulcera e gastrite). Inoltre, la fibra è un’ottima alleata nella lotta al diabete di tipo II poiché aiuta l’indice glicemico a mantenersi basso.

10-  Non dà allergie
Allergie e intolleranze alla quinoa sono considerate rare. Al momento la quinoa è considerata un’alternativa utile ai cereali che contengono glutine per chi soffre di celiachia dato che è completamente gluten-free. La quinoa, insieme all’amaranto, è tra gli alimenti più sicuri per chi soffre di allergia al nichel.